PRESS

Benvenuti nella nostra press area

 
 

Gragnano Città della Pasta

Il Consorzio Gragnano Città della Pasta nasce nel 2003 dall’unione delle aziende storiche produttrici di Pasta di Gragnano. L’azione congiunta dei soci ha portato nel 2013 all’ottenimento dell’Indicazione Geografica Protetta e nel 2019 a divenire Consorzio di Tutela La sua mission è far conoscere e proteggere il prodotto Pasta di Gragnano IGP in Italia e nel Mondo quale ambasciatore del Made in Italy e di uno stile di vita sostenibile, sano e naturale. Attualmente il Consorzio riunisce 14 aziende produttrici per un fatturato totale di 300 milioni di euro, una produzione giornaliera di 3.500 quintali per il 75% destinata all’export.

A unire due realtà così diverse la “tenacia”, la capacità di resistere (agli urti della vita o…alla cottura)

Il Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP co-protagonista della “cucina di sapori” organizzata dal Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP e dal Consorzio del Grana Padano DOP a Tuttofood

Dal primo marzo 2019 il Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP ha un nuovo Presidente: Aurora Casillo, General Manager del Pastificio Liguori, è stata eletta all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione che guida il Consorzio,

La pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale sancisce l’importanza di una realtà produttiva da 3.500 quintali di pasta al giorno e in crescita costante

Privacy Policy