en

BLOG

Un diario nato per raccontare "senza filtri" l'agenzia attraverso la voce dei suoi attori. Un intreccio di storie e di esperienze per scoprire anche il backstage – easy & smart – del nostro lavoro.

 
 

Paghi o lavi i piatti? Con Nelsen la scelta è facile

15 ottobre 2013

Ecco un bell’esercizio di direct marketing! Tutti almeno una volta al ristorante abbiamo avuto il dubbio: oddio ma se il conto è troppo salato mi faranno lavare i piatti? Beh oggi rilassatevi: con il prodotto giusto l’alternativa potrebbe non essere così drammatica.

Lo si vede in questa unconventional campagna Henkel per Nelsen Piatti. L’idea originale viene da una campagna brasiliana di 3M (per le spugne Scotch Brite), ma qui in Italia funziona molto bene anche per il famoso detersivo per stoviglie. Ai clienti di un locale milanese è stato proposto il vecchio quesito amletico: paghi o lavi, Wash or Pay? La risposta è ovvia: con Nelsen è facilissimo lavare i piatti, per cui tutti in cucina.  Aggiungete qualche personaggio, come un cuoco burbero ed ecco un video viral che vi farà morire dal ridere.

Certo, a sapere dove sarà il prossimo Wash or Pay c’è da ordinare aragoste e champagne per tutti.

http://www.youtube.com/watch?v=fk7KaUEr-mg
WASH OR PAY

 

Temporary & Contemporary People

11 ottobre 2013

Eccovi un abstract della relazione che ho tenuto al Viscom Forum il 3 ottobre 2013 per l’incontro organizzato da Assotemporary dal titolo “Vestire e comunicare il Temporary Space” che ha visto al tavolo dei relatori gli architetti Geo Lanza e Daniela De Biase e la sottoscritta, moderati da Massimo Costa, Segretario Generale di Assotemporary.

foto_2

Anita Lissona a Viscom 2013

[ continua a leggere ]